Comunicati e Interventi

Pagina precedente

30 settembre 2013

Scomparsa di Cesare Macchi Cassia, per molti anni tra i principali animatori dell'ANCSA

Scomparsa di Cesare Macchi Cassia, per molti anni tra i principali animatori dellANCSA

Cesare Macchi Cassia, professore Ordinario di Urbanistica del Politecnico di Milano, professionista e da oltre quarant'anni (1970) membro dell'ANCSA, è mancato il 30 settembre nella sua amata città.
Ha svolto la sua ricerca nella professione e nell'insegnamento sviluppando il tema della forma come strumento di lavoro ad ogni scala di progetto. In quest'ottica ha progettato architetture e piani, ha partecipato ad alcuni tra i concorsi più significativi e, nel volume X Milano (Hoepli editore,2003), ha proposto uno scenario strategico per la nuova dimensione culturale della città. Nato a Milano, si è laureato con E.N. Rogers; è stato partner dello studio Bonfanti, Macchi Cassia, Porta tra il 1962 e il 1983; ha collaborato con G.De Carlo alle ricerche per il Piano Intercomunale Milanese e ha insegnato per molti anni a Venezia con G.Astengo, e poi a Torino. Nel 1997 è stato tra i promotori della Facoltà di Architettura Civile di Milano-Bovisa. La sua grande passione per la progettazione come strumento di ricerca e la sua instancabile curiosità nel comprendere i fenomeni della società e del territorio contemporaneo hanno contribuito allo sviluppo e all'evoluzione di Ancsa nel corso degli anni.

Tutti i membri di Ancsa lo ricorderanno per sempre con affetto e stima.

 facebooktwitteryoutube