News e iniziative

Pagina precedente

01 ottobre 2016

La scoperta della città antica

La scoperta della città antica

Curato da Davide Cutolo e Sergio Pace, è stato edito dall'editore Quodlibet nell'agosto scorso, il saggio "La scoperta della città antica. Esperienza e conoscenza del centro storico nell'Europa del Novecento".


Il testo tende ad affrontare la complessa vicenda dell'affermarsi della nozione di "centro storico" nella cultura urbana italiana ed europea a partire dagli ultimi anni dell'Ottocento, non sottacendo le alterne fortune di questo concetto nel corso del Novecento.

L'attenzione alla città storica emerge come elemento centrale di questo libro che si avvale di esempi diversi sul piano sia geografico che cronologico. L'analisi infatti prende in esame la città di Como anteguerra di Giuseppe Terragni, i casi ormai "storici" della Urbino di Giancarlo De Carlo e della Bologna di Pierluigi Cervellati; una particolare attenzione è dedicata a Torino in occasione del centenario dell'Unità d'Italia. Esempi paradigmatici alla scala europea sono quelli del Barrio Gòtico di Barcellona, del piano di Reims del 1920, del quartiere delle Halles di Parigi, del Chiado di Lisbona, fino alla Berlino degli anni Ottanta.

La ricognizione storica comprende una considerazione sulla politica di tutela svolta dall'Unesco negli ultimi quarant'anni.

 facebooktwitteryoutube