1976

QUADRO GENERALE

Terremoto in Friuli.

Governo monocolore presieduto da Moro.

Elezioni politiche anticipate.

G.C. Argan eletto sindaco di Roma.

Governo monocolore presieduto da Andreotti.

Disastro ecologico nella zona di Meda e Seveso.

Indagini del Cresme stimano in 7 milioni di abitazioni l'entità del patrimonio edilizio degradato. Alcuni dati sull'andamento del recupero:

Investimenti in opere di recupero edilizio in Lire 1978:

Anni '50: 702 miliardi di lire per anno; anni '60: 2400 miliardi/anno, anni '70 crescita fino a 3.800 miliardi nel '78 e 50.000 miliardi nell'80.

Nel primo periodo gli interventi sono volti a dotare le abitazioni dei servizi indispensabili, nel secondo a migliorane la qualità complessiva.

Legge Regione Sicilia n. 70: Tutela dei centri storii e norme speciali per il quartiere Ortigia di Siracusa e per il centro storico di Agrigento.

L. n. 373/1976 (risparmio energetico)

DIBATTITO

Roma, Convegno e mostra a Palazzo Braschi per la preparazione dello studio di Italia Nostra: Piano per il parco dell'Appia antica.

M. Fazio, ANCSA, I centri storici italiani (il volume, promosso dall'ANCSA, costituisce la prima monografia di taglio urbanistico sull'argomento, ed è il primo di una serie successiva di volumi sulle situazioni regionali).

 

 

 facebooktwitteryoutube