1988

QUADRO GENERALE

I disoccupati sono 2.930.000: il 12.3% rispetto alla popolazione attiva.

Governo De Mita.

Esplode, con il "caso Zanoobia" il problema dei rifiuti tossici, spesso esportati clandestinamente in Paesi del terzo Mondo. Il ministro Ruffolo dichiara che ogni anno si producono 75 milioni di tonnellate di rifiuti: di 45 milioni si ignorano le modalità di smaltimento.

Il Ministro dell'Ambiente ordina, tra molti contrasti, la chiusura delle fabbriche della Farmoplant (Massa) e dell'ACNA (Cengio) per i disastrosi effetti dei loro prodotti inquinanti.

Vengono imposti limiti di velocità sulle autostrade.

Per le attività di ricostruzione in Campania dopo il terremoto, sono stati fino ad ora spesi 40mila miliardi.

L. 9.1.1988 n. 13 (Barriere architettoniche).

Legge della Regione Lombardia n. 39 (Aumento della ricettività alberghiera in occasione dei campionati mondiali di calcio).

Delibera CIPE del 27.10.19S8, che istituisce biennio aggiuntivo al Piano decennale.

Proposta di legge presentata dal Ministero delle aree urbane per l'intervento di riuso nelle aree industriali dismesse.

ANCSA

Presentato il rapporto finale della ricerca ANCSA, Ministero dei Lavori Pubblici, CER: Bilancio e prospettive in vista del nuovo Piano decennale.

DIBATTITO

Presentato il rapporto finale della ricerca Criteri di progettazione per il recupero edilizio, affidata dal C.E.R. alla Cooperativa Agorà.

Convenzione tra Politecnico di Torino, CER, Regione Piemonte, per la ricerca: Nuove metodologie e nuovi strumenti dell'intervento pubblico per la riqualificazione del tessuto urbano.

Viene attivato il primo ciclo di Dottorato di ricerca sul recupero edilizio, con sede presso la Facoltà di Architettura di Genova, (sedi coordinate: Genova, Palermo, Napoli, Torino).

Cresme, L'Italia da recuperare.

 facebooktwitteryoutube