Bergamo, 17-18-19 settembre 2010

 

I PARTECIPANTI

 

Apertura dei lavori

MARIO MANIERI ELIA Prof. Università Roma 3

 

Prima Sessione

  • BRUNO GABRIELLI

Coordinatore Comitato Scientifico ANCSA,

Prof. Emerito di Urbanistica Università di Genova

  • ROBERTO GAMBINO

Presidente ANCSA Piemonte, Prof. di Urbanistica Politecnico di Torino

  • CESARE MACCHI CASSIA

Direttivo ANCSA, Prof. di Urbanistica Politecnico di Milano

  • ANTONINO TERRANOVA

Vicepresidente ANCSA, Prof. di Progettazione Architettonica e Urbana

Università Sapienza di Roma

  • GIUSEPPE CAMPOS VENUTI

Prof. Emerito di Urbanistica, Politecnico di Milano

 

Seconda Sessione

  • BERNARDO SECCHI

Prof. di Urbanistica, IUAV Venezia

  • RICCARDO CAPPELLIN

Prof. di Economia Regionale, Università Roma 2

  • GIUSEPPE DEMATTEIS

Prof. di Geografia, Politecnico di Torino

  • PAOLO DESIDERI

Prof. di Progettazione Architettonica e Urbana, Università Roma 3

  • CARLO GASPARRINI

Prof. di Urbanistica, Università Federico II di Napoli

  • RAFFAELE PANELLA

Prof. di Progettazione Architettonica e Urbana, Università Sapienza di Roma

  • GIORGIO PICCINATO

Prof. di Urbanistica, Università Roma 3

  • MANUELA RICCI

Prof. di Urbanistica, Università Sapienza di Roma

  • GIUSEPPE ROMA

Direttivo ANCSA, Direttore CENSIS Roma

  • FRANCESCO SCOPPOLA

Direttore Regionale per i Beni Culturali ed il Paesaggio dell’Umbria

 

Terza Sessione

  • BRUNO FORTIER

Prof. École Superiéure d’Architecture, Paris Belleville

  • MARC BREITMAN

Prof. École Superiéure d’Architecture, Paris Belleville

  • LODOVICO FOLIN CALABI

Unesco, Unité des projets spéciaux, Secteur de la Culture,

Centre du Patrimoine Mundial, Paris

  • LUIS GROSSMAN

Responsabile Dirección Casco Historico della Città di Buenos Aires

  • HIDENOBU JINNAI

Prof. Hosei University, Tokio

  • JUKKA JOKILETHO

Prof. Esperto ICOMOS

  • HENRIQUE SAIZ

Director General de Patrimonio Cultural, Junta de Castilla y León, Valladolid

  • PAOLA FALINI

Segretario tecnico e responsabile Relazioni Internazionali ANCSA,

Prof. Urbanistica, Università Sapienza di Roma

  • MANUEL ROBERTO GUIDO

Architetto, Direttore Serv. 1, Valorizzazione del Patrimonio Culurale,

Programmazione e Bilancio, Ministero Beni ed Attività Culturali, Roma

 

Quarta Sessione

  • STEFANO MUSSO

Prof. di Restauro e Preside della Facoltà di Architettura, Università di Genova

  • JEAN-PIERRE BOBENRIETHER

Directeur de l’École Superiéure d’Architecture, Paris Belleville

  • MAURIZIO BORIANI

Prof. di Restauro, Politecnico di Milano

  • ALESSANDRA CAPUANO

Prof. di Progettazione Architettonica e Urbana, Università Sapienza di Roma

  • LAURENCE CASSEGRAIN

Sous-directrice de l’enseignement de l’Architecture et de la Recherche, Ministère de la Culture, France

  • SASA DOBRICIC

Prof. Università Nova Goriça – ETCAEH

  • JAVIER MOSTEIRO

Direttore Master Conservazione del Patrimonio Architettonico, Escuela Tecnica Superior de Arquitectura, Universidad Politecnica de Madrid

  • ROBERTO SPAGNOLO

Prof. di Progettazione Architettonica e Urbana, Politecnico di Milano

 

Quinta Sessione

  • TERESA CANNAROZZO

Presidente ANCSA Sicilia, Prof. di Urbanistica, Università di Palermo

  • FABRIZIO TOPPETTI

Direttivo ANCSA, Ricercatore di Progettazione Architettonica e Urbana, Università Sapienza di Roma

  • CLAUDIA CASSATELLA

Ricercatrice in Urbanistica, Politecnico di Torino

  • ALESSANDRA CRICONIA

Arch. Ricercatrice in Progettazione Architettonica ed Urbana, Università Sapienza di Roma

  • IRENE POLI

Dottoranda in Riqualificazione e Recupero Insediativo, Università Sapienza di Roma

  • CHIARA RAVAGNAN

Dottore di Ricerca, Università Sapienza di Roma

  • NICOLA RUSSI

Prof. di Urbanistica, Politecnico di Milano

  • MAURO VOLPIANO

Prof. di Storia dell’Architettura, Politecnico di Torino

 

LE RAGIONI DEL CONVEGNO

Questo Convegno, che trae occasione dalla ricorrenza dei 50 anni del Convegno di Gubbio del 1960 (anch’esso tenutosi nei giorni 17-18-19 settembre) ideato e promosso da Giovanni Astengo, non è una celebrazione. I tempi in cui viviamo non ce lo consentono.

È un’occasione per una riflessione ampia ed a tutto campo sullo “stato dell’arte”.

E su come l’ANCSA abbia contribuito a costruirne i connotati per oggi e per il futuro. Quindi, una presa di responsabilità ed un richiamo ai valori ed ai principi che hanno informato la nascita e la crescita dei temi che vanno dalla conservazione e tutela dei centri storici, alla città esistente, al territorio storico.

Valori e principi oggi in crisi, dato che la loro assenza e/o incomprensione sembrano pervadere non solo i diversi processi decisionali, ma anche il lavoro intellettuale e le coscienze in generale.

Riprendere i temi che sono stati oggetti del lavoro svolto dall’ANCSA nel corso di 50 anni, vuol dire dunque interrogarsi su come e perché si è giunti a tale condizione. Ma anche valutare, nella complessità dei temi e contro ogni forma di semplificazione-banalizzazione, se vi sono i germi per una nuova presa di responsabilità e di interesse.

Il Convegno vuole indagare questa complessità, aprire uno spiraglio per il futuro, indurre tensione per uscire dalla condizione attuale. La notevole presenza di testimonianze estere è coerente con tali intenti: serve ad aprire una finestra sul mondo e ad affrontare i temi con una visione ampia, fruendo di una possibilità di confronto che era caratteristica dei padri fondatori dell’ANCSA. La ricchezza tematica del Convegno, la possibilità di lettura che deriva dalla partecipazione di diverse figure di esperti, e le testimonianze di più giovani generazioni, offrono un quadro in cui specchiarsi

per valutare il futuro.

Senza dimenticare che il patrimonio dei padri è consistito soprattutto nel tentativo di trasmettere, oltre ogni discussione sul metodo, quel fondamento etico che oggi è più che necessario richiamare per rifondare il futuro.

 

VENERDÌ 17.9.2010

 

Ore 10,00

  • Saluti di Franco Tentorio, Sindaco di Bergamo

 

Apertura dei lavori

  • Roberto Bruni, Presidente ANCSA
  • Francesco Bandarin, Vice Direttore Generale per la Cultura, Unesco, Parigi
  • Francesco Karrer, Presidente Consiglio Superiore LL.PP.
  • Federico Oliva, Presidente INU
  • Una testimonianza: Mario Manieri Elia “Ho scritto la carta con Antonio Cederna

 

 Prima Sessione

  • 50 anni ANCSA: Bilancio e prospettive

Presiede: Roberto Bruni

  • “L’ANCSA da dentro”: Bruno Gabrielli, Roberto Gambino, Cesare Macchi Cassia, Antonino Terranova.
  • “L’ANCSA da fuori”: Giuseppe Campos Venuti

 

Ore 14,30 – Inaugurazione Mostra

  • “Centri storici: progetto e gestione”

Presso il Chiostro di Santa Marta

 

Ore 15,00 – Seconda Sessione

  • L’analisi e il progetto della città esistente: da ieri ad oggi.

Presiedono: Cesare Macchi Cassia, Antonino Terranova.

Relazione introduttiva: Bernardo Secchi

  • “Teorie e forme del progetto dell’esistente”.

Interventi di: Riccardo Cappellin, Giuseppe Dematteis, Paolo Desideri, Carlo Gasparrini, Raffaele Panella, Giorgio Piccinato, Manuela Ricci, Giuseppe Roma, Francesco Scoppola.

 

Ore 18,00

  • Stefano Storchi: “ANCSA, le ricerche in corso”.

Partecipano: Oberdan Armanni, Luis Grossman,

Paolo Lusenti (Coop. Tecton – Reggio Emilia).

 

SABATO 18.9.2010

 

 Ore 9,00 – Terza Sessione

  • Uno sguardo “da lontano” sui temi ANCSA 1960-2010

Presiedono: Paola Falini, Manuel Roberto Guido

Relazione introduttiva: Bruno Fortier

  • “Un’idea di città europea”

Interventi di: Marc Breitman, Lodovico Folin Calabi, Luis Grossman, Hidenobu Jinnai, Jukka Jokiletho, Henrique Saiz.

 

Ore 15,00 – Quarta Sessione

  • Ricerca e formazione come progetto

Presiedono: Paola Falini, Antonino Terranova

Relazione introduttiva: Stefano Musso

  • “Per un insegnamento integrato del progetto della città esistente”.

Interventi di: Jean Pierre Bobenriether, Maurizio Boriani, Alessandra Capuano, Laurence Cassegrain, Sasa Dobricic, Javier Mosteiro, Roberto Spagnolo.

 

Ore 17,30 – Quinta Sessione

  • I temi emergenti. Il futuro dell’ANCSA

Presiedono: Teresa Cannarozzo, Roberto Gambino

Relazione introduttiva: Fabrizio Toppetti

  • “Centri storici, la parte per il tutto”.

Interventi di: Claudia Cassatella, Alessandra Criconia, Irene Poli, Chiara Ravagnan, Nicola Russi, Mauro Volpiano.

 

DOMENICA 19.9.2010

 

 Ore 9,00

  • Associazione per Città Alta e Colli

Intervento di un rappresentante

 

Ore 9,30 – Sesta Sessione

Tavola rotonda con operatori e rappresentanti istituzionali

Coordina: Roberto Bruni

Partecipano:

  • Leonardo Agosta

Coordinatore gruppo di lavoro sulla gestione del piano urbanistico – Ance, Roma

  • Daniele Belotti

Assessore Regionale all’Urbanistica della Regione Lombardia

  • Sergio Chiamparino

Sindaco di Torino

  • Massimo Cialente

Sindaco de L’Aquila

  • Maria Cristina Ercoli

Pro Sindaco di Gubbio

  • Gennaro Farina

Coordinatore Regionale OICE Lazio

  • Paolo Ferretti

Ance Bergamo

  • Fausto C. Nigrelli

Sindaco di Piazza Armerina

  • Franco Tentorio

Sindaco di Bergamo

 

Ore 13,00

Conclusione dei lavori.